Ischia un’isola di terra

il passato come risorsa

da giovedì 1 a domenica 4 maggio 2014

La condotta Slow Food Oglio – Franciacorta – Lago d’Iseo organizza, in concomitanza con il “ponte” del 1° maggio, una trasferta per visitare i tesori enogastronomici dell’isola di Ischia.

Il viaggio è in corso di organizzazione prevederà visita a storiche cantine produttrici di vino, ristoranti che portano in tavola con maestria materie prime di eccellenza e splendidi scorci panoramici capaci di toglier il fiato.

PROGRAMMA

GIOVEDÌ’ 01 MAGGIO 2014

Arrivo

Ritiro auto (coinvolti autisti delle macchine)

Albergo Hotel Manzi formula B&B (camera doppia e colazione)

ore 18.00

Incontro con il fiduciario Riccardo d’Ambra presso l’hotel Manzi

Presentazione “ISCHIA:UN’ISOLA DI TERRA!”

Il passato come risorsa

ore 20.00

Pizza a Buonopane (piccolo villaggio collinare ischitano) La migliore… secondo noi!

VENERDI’ 02 MAGGIO 2014

ore 9.30

Antropologìa: Il Presidio Slow Food: il Coniglio da fossa. I fagioli Zampognari;

Visita alle Fosse.

Duemila anni di Storia, dai Fenici, ai Greci, ai Romani, agli Aragonesi, ai Borboni ad oggi: nulla è cambiato?

Breve filmato”unico” nel suo genere.

“Il Sentiero selvatico del gusto”: Passeggiata botanica: a caccia di erbe selvatiche commestibili, guidati dall’Agronomo di Famiglia Silvia d’Ambra

Momento di lezione di cucina tradizionale locale con gli chef di famiglia Agostino e Francesco d’Ambra.

Cunicoli e Lapilli: La cantina: incontri speciali e di territorio

Con Lucilla Monti, Geologo e Francesco Mattera, Reggente C.A.I. Ischia e Procida: I Sentieri del Tufo Verde e dell’Allume

Aperitivo. Pranzo

Trattoria Il Focolare : La Tradizione in tavola.

Il coniglio all’ischitana in coccio di creta. L’Ischia Bianco doc.

ore 18.00

Visita e degustazione cantina “CASA D’AMBRA”

La più antica Az. Vitivinicola dell’Isola d’Ischia – Anno 1888

Promotori della prima d.o.c. in Campania e la terza in Italia – anno 1966

Visita al Museo contadino

Incontro con la Titolare Diana Mattera d’Ambra

ore 20.30

Ristorante “INDACO” , guidato dal giovanissimo chef Pasquale Palamaro, una Stella Michelin.

Cena “la murena contadina”, una leggenda locale diventata ricetta.

Il Ristorante è situato all’interno dell’Albergo della Regina Isabella.

Breve storia di “due lombardi” che hanno fatto il turismo ad ischia nel dopo guerra seppure in campi completamente diversi il prof. Malcovati ginecologo che per primo scoprì e valorizzò le acque termali per le donne non fertili e l’imprenditore Angelo Rizzoli senior che costruì il primo Albergo di lusso sull’Isola –anno 1953 – il Regina Isabella e l’Hotel Manzi.

SABATO 03 maggio 2014

Mattinata libera/terme

ore 11.30

Visita e pranzo rurale presso la Azienda vitivinicola “Pasquale Cenatiempo”, altra storica azienda locale – anno 1944 – nel piccolo villaggio greco di Kalimera (Serrara Fontana), il comune più alto dell’isola d’Ischia .

E’ Produttore che segue principi di biodinamica.

Pomeriggio Libero

ore 18.30

Visita e degustazione e cena presso l’azienda vitivinicola Arcipelago Muratori.

Coraggiosi Imprenditori della Franciacorta che hanno creduto nel recupero della storica viticoltura isolana nonostante la sua vocazione turistica.

Incontro con i titolari e l’enologo Francesco Iacono promotore del progetto “Arcipelago”.

DOMENICA 04 maggio 2014

ore 9 – 12

COOKING CLASS

Il Terme Manzi Hotel e S.p.a., attraverso il suo Grand Chef bistellato, Nino Di Costanzo e lo Chef Pasticcere, Antonino Maresca, vi sveleranno i segreti dell’alta cucina e pasticceria stellata.

Entrambi vi faranno scoprire i più importanti prodotti del territorio, attraverso la preparazione di gustose ricette che la tradizione Ischitana e Campana possa offrirvi.

Lo Chef Nino vi guiderà per elaborare due piatti a scelta, dall’antipasto, al pane fatto in casa.

Le lezioni si terranno presso il Ristorante gourmet “Il Mosaico”, con il pranzo finale dei piatti “da Voi” preparati.

Restituzione delle macchine e imbarco

PERMANENZA DI QUATTRO GIORNI e TRE NOTTI

soluzione 1 – Albergo Hotel Manzi c/o terme interne (camera doppia e colazione) TOTALE EURO 745,00

soluzione 2 – Albergo b&b (senza terme interne ) TOTALE EURO 590,00

ESCLUSO VIAGGIO A/R E BIGLIETTI DELLA NAVE, EVENTUALE PRANZO DI GIOVEDI’ 01/05/2014

note tecniche:

• SISTEMAZIONE IN CAMERA SINGOLA: SURPLUS DI 195 EURO – HOTEL MANZI

Prenotazione entro 05 febbraio 2014 con pagamento caparra del 30 %

per informazioni e prenotazioni:

slowfoodfranciacorta@gmail.com / Milena: 338-1849515

Annunci
Galleria | Questa voce è stata pubblicata in Slow Food, Turismo e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...